Skywalker continua

Grazie a tutti per avere partecipato al primo appuntamento di Skywalker! E’ stato emozionante trovarci a fare qualcosa di bello insieme.  Per chi non era presente domenica all’incontro, ricordiamo che il progetto è sempre aperto. Di seguito il video in cui Enrica spiega il progetto e le istruzioni per partecipare. 

Il progetto Skywalker è un progetto curato da  Enrica Savigliano: un modo per iniziare in questi giorni, a distanza ma insieme, un progetto artistico collettivo che troverà il suo compimento in un’installazione all’aperto non appena sarà possibile di nuovo incontrarci di persona.  L’installazione sarà costituita dalla realizzazione di un grande palazzo, con la tecnica del paste-up, le cui finestre saranno proprio quelle disegnate dai partecipanti in queste settimane. Finestre attraverso cui guardare, verso l’esterno o verso l’interno delle nostre case. Finestre realistiche o fantastiche cui consegnare le nostre riflessioni, le scoperte, le paure, i sogni.

Il progetto consiste di due fasi:
1) Fino quando dovremo rimanere a casa: realizzazione dei disegni.
2) Non appena potremo di nuovo incontrarci all’aperto di persona: creazione dell’installazione per strada.
Tutti possono partecipare e disegnare quante finestre vogliono. L’importante è attenersi al tema: cosa vedo dalla mia finestra o cosa si vede dall’esterno guardando verso l’interno. Potete essere realistici o scatenare la fantasia, come ha fatto Enrica con il suo Skywalker!
Poiché le finestre andranno a comporre un unico palazzo, dovranno avere delle misure standard. Potete usare fogli  A4 (quelli per stampanti e fotocopiatrici) o fogli bianchi di qualsiasi dimensione su cui avrete disegnato un riquadro di 20 x 30 cm. Per la colorazione si consiglia di utilizzare pennarelli.
Potete mandarci le foto dei disegni realizzati  via mail a lascatolagialla@gmail.com: li pubblicheremo sul nostro sito, ma… non dimenticate che il progetto non finisce qui: è IMPORTANTISSIMO che conserviate i disegni originali su carta perché saranno quelli che ci serviranno per allestire il palazzo. Se possibile teneteli in una cartellina affinché non si stropiccino e non si sporchino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *